Visitare il Cilento

Booking online by Hotel.BB
Staccare la spina… per rilassarsi un pò
24 febbraio 2017
Alloggiare in un Resort nel Cilento
2 marzo 2017

Visitare il Cilento

Alloggiare al Resort Eliceto è il modo migliore per visitare il Cilento.

La posizione geografica è tale da permettere a tutti gli ospiti, che siano turisti oppure no, di spostarsi comodamente per raggiungere le mete più note e frequentate della costa Cilentana.

Ma visitare il Cilento non significa soltanto mare, costa oppure frequentare locali e discoteche.

Infatti, partendo dal Resort Eliceto potrai scegliere ogni giorno una meta diversa del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano e dare un significato particolare al tuo soggiorno.

Per esempio, si può tranquillamente decidere di evitare le classiche zone  solitamente più affollate raggiungendo l’Oasi del fiume Alento. Infatti è il luogo ideale per trascorrere una giornata in tutta libertà.

L’Oasi del fiume Alento è nel cuore del Parco Nazionale del Cilento ed ha l’obiettivo di salvaguardare la biodiversità. Per ricevere i visitatori sono presenti un’area attrezzata per pic-nic ed un parco verde con bar, ristorante ed area giochi. Visitando l’Oasi del fiume Alento è possibile immergersi nella natura grazie ai sentieri attrezzati per brevi passeggiate oppure avventurarsi nel sentiero escursionistico che costeggia il lago o, meglio ancora, fare una bellissima gita in battello.

Visitare il Cilento è sorprendente!

Hai mai pensato di prendere parte ad una rievocazione storica?

Ebbene ci vuol poco per raggiungere Teggiano e ritrovarti in pieno Medioevo partecipando, così, ai giochi e all’itinerario gastronomico tipico dell’epoca nel territorio dominato dalla famiglia Sanseverino.

Ma sempre per rimanere nell’ambito delle giornate alternative ecco che potrai decidere, invece, di vivere le bellezze naturalistiche da un altro punto di vista: visitando le grotte!

Rimarrai incantato dal fascino delle Grotte di Pertosa dove è possibile inoltrarsi nelle caverne scavate dall’acqua percorrendo un tragitto in barca lungo il fiume sotterraneo.

E’ un bellissimo percorso che non presenta alcuna difficoltà ma, al contrario, regala tante emozioni lasciando a bocca aperta i visitatori di tutte le età.

Comments are closed.